logo

L’azienda

Nelle infinite sfumature di verde dei prati, degli alberi, delle olive, della campagna incontaminata, sorge l’azienda agricola la Fazenda, un connubio di tradizione e innovazione dove si possono udire sussurrati rari racconti di vita popolare e agreste e dove si può apprezzare una responsabile attenzione al rispetto per l’ambiente. Nella Fazenda tutto nasce, cresce e arriva alla sua destinazione in loco. Le olive tutte provenienti da coltivazioni limitrofe producono un ottimo olio extravergine, il bestiame: bovini, ovini, suini e pollame, è allevato in modo estensivo a terra, libero di pascolare e razzolare su un terreno che già li accoglieva nei secoli passati.La scelta di lavorare a chilometro zero rientra nell’idea generale dell’azienda di fare qualcosa per la natura, ma anche  valorizzare la produzione locale, recuperando il legame con le proprie origini.Le olive raccolte rigorosamente a mano, come avrebbero fatto i nostri nonni, negli uliveti circostanti, vengono trasportate immediatamente nel frantoio dove vengono lavorate e ricavato l’olio quest’ultimo viene imbottigliato. Per gli allevamenti viene fatta una selezione delle razze a monte per avere le migliori qualità da latte e da carne, e quest’ultima viene macellata e venduta sul posto per assicurare il rispetto alla filiera corta.In questo posto dove tutto è un richiamo alla memoria del tempo si fa presto a perdersi in percorsi sensoriali mai provati prima, soprattutto dalle nuove generazione che hanno perso un po’ il contatto con la natura, con la terra. Ed è per questo che l’azienda punta molto anche al progetto “Fattoria Didattica”, ospitando scuole e dando così la possibilità di avvicinare i bambini a una realtà rurale, a valori antichi, a profumi sconosciuti che per la maggior parte di loro sarebbe altrimenti impossibile provare.